informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

App per tradurre: le migliori 10 da scaricare e non solo

Commenti disabilitati su App per tradurre: le migliori 10 da scaricare e non solo Studiare a Latina

Sei alla ricerca di app per tradurre lingue straniere in italiano o viceversa?

Bene, allora hai trovato la guida che fa al caso tuo.

Se hai bisogno di un traduttore italiano spagnolo, oppure vuoi imparare l’inglese, piuttosto che una lingua araba o orientale, non preoccuparti.

Tra le varie app per studenti non mancano certamente software in grado di aiutarti sotto questo aspetto.

App per tradurre testi, frasi, parole, espressioni più o meno gergali.

Ma non solo, perché anche il settore del traduttore vocale instantaneo offre soluzioni sempre più innovative e funzionali.

In questo articolo, andremo a scoprire nel dettaglio quali sono, come scaricarle e come si usano.

Sei pronto? La prima traduzione da italiano a francese la offriamo noi: “bonne lecture”. Ovvero, buona lettura.

Tradurre lingue: con le app è più facile

Come abbiamo già accennato, le app per tradurre sono tante e diverse. Ma quali sono quelle davvero utili ai tuoi scopi?

Per capire quali sono i traduttori gratis e non più funzionali, che possano maggiormente rispondere alle tue esigenze, abbiamo testato le migliori app in circolazione. E, conseguentemente, abbiamo potuto stilare per te la nostra top 10 con annessa una piccola recensione per ognuna di esse.

Curioso di scoprirla? Allora iniziamo subito.

Traduttori migliori: la nostra top 10

google traduttoreEcco le migliori app per tradurre che abbiamo selezionato per te. Certi che possano semplificarti lo studio, il lavoro e la vita.

Si tratta di applicazioni offline e online. Per tradurre voce o testi.

Tutte scaricabili comodamente sul tuo smartphone o il tuo tablet. Da portare sempre te a portata di click. Quasi tutte disponibili sia per Android che per iOS.

  1. Google Translate (o Google Traduttorie in italiano) – Se si tratta del traduttore lingue gratis più famoso del web, ci sarà un motivo. Utilizzabile anche offline. Inoltre è un traduttore con foto. Basta inquadrare un testo con la fotocamera per ottenere una traduzione gratuita instantanea in oltre 103 lingue diverse. Comodo no?;
  2. iTranslate – Se cerchi un traduttore di frasi o singole parole davvero preciso, ecco l’app perfetta per te. Molto veloce e utilizzabile in 90 differenti lingue;
  3. iTranslate Voice – Altra translate app della casa madre precedente, ma in versione traduttore vocale simultaneo;
  4. Reverso Traduzione e Dizionario – Esempi di vita reale per tradurre parole e frasi. Questa è la particolarità di Reverso app. Tra le altre cose, dispone di un motore di ricerca importante, un frasario e la modalità di ascolto pronuncia;
  5. Traduttore Professionale – Oltre 300 frasi ascoltabili e traducibili in più di 50 lingue diverse. Divise per categorie e consultabili anche offline;
  6. Babylon Traslator – Ottima per imparare le lingue, oltre che come app per tradurre. Dispone di 1500 glossari in 75 lingue differenti;
  7. Camera Translator – Un traduttore con fotocamera tra i più affidabili;
  8. Language Translator – Traduce velocemente ed è intuitiva e semplice da usare. Traduttore simultaneo vocale portatile;
  9. Parla e Traduci – Utile perché salva le tue traduzioni e puoi utilizzarlo come app traduttore senza internet;
  10. Traduttore Voce – Aiuta in maniera efficace le tue conversazioni in un’altra lingua. Per sfruttarla meglio utilizza Android 4.0 o successivi.

Non solo app: il migliore traduttore automatico per PC

Se non hai l’esigenza o la voglia di scaricare un’app per tradurre sul tuo dispositivo mobile, ma preferisci averle sul pc o fare tutto online, non temere. Abbiamo pensato anche a questo, come appendice della nostra guida.

Ecco qualche dritta in merito, se vuoi scaricare un software sul tuo computer:

  1. Q Translate – Perfetto per Windows. Da utilizzare attraverso connessione ad internet. In quanto per tradurre in tutte le principali lingue del mondo, si appoggia ai già citati Google Translate e Babylon;
  2. Instant Translate – Ideale, questa volta, per il Mac. Ma in comune con il precedente software ha la facilità e intuitività di utilizzo. Basta selezionare un testo con il mouse e la traduzione è servita.

Non solo programmi però. Infatti sono disponibili anche delle estensioni per i browser, utilizzabili con lo stesso principio dei software e delle app per tradurre.

In questo caso, la loro funzione più interessante è quella che ti consente di tradurre intere pagine web, oppure solo un a parte di esse che maggiormente ti interessa.

Tu quale browser utilizzi? Questo fa la differenza. Ecco perché:

  1. Per Google Chrome, potresti utilizzare la versione estensione del già menzionato Instant Translate;
  2. Se invece preferisci Mozilla Firefox, S3 Google Translator potrebbe fare al caso tuo;
  3. Mentre per Opera o Safari, puoi scaricare le loro estensioni “Translate” (si chiamano proprio così).

Soddisfatto? Speriamo di si. Ma forse possiamoa ncora aggiungere un ulteriore tappa alla nostra guida.

Andiamo a scoprire quale, nel prossimo paragrafo.

Miglior traduttore online senza scaricare nulla

traduttore onlineTi abbiamo suggerito le 10 migliori app per tradurre disponibili per dispositivi mobili. Dai tablet agli smartphone.

E abbiamo aperto una finestra importante anche sui migliori programmi ed estensioni per pc.

Tutti prodotti che possono esserti davvero utili e che ti suggeriamo di provare.

Ma non siamo ancora sazi. Non vogliamo lasciare nulla di intentato.

Ecco perché abbiamo pensato che magari ti sarai anche chiesto come fare traduzioni senza dover scaricare app o installare nuovi programmi sul tuo computer.

E a questo punto, cosa potevamo fare se non lasciarti una lista di siti utili per rendere possibile tutto questo?

Ecco le migliori soluzioni per tradurre direttamente online:

  1. Google Traduttore – La versione online della app che abbiamo presentato in precedenza. Basta collegarsi alla pagina di google translate, selezionare la lingua di partenza, quella in cui si vuole tradurre e inserire il testo. Infine, devi semplicemente cliccare sul tasto “traduci” e il gioco è fatto. Si può considerare google traduttore preciso, nonostante sia perfettibile come tutte le cose. Ma su questo è in costante sviluppo, anche grazie al contributo offerto dagli utenti;
  2. Bing Traduttore – Funzionalità semplice e intuitiva. Simile a quella di Google, rivale diretto anche come motore di ricerca. Si inserisce il testo, si specificano lingua dalla quale partire e in quale tradurre. E poi si clicca su traduci. Senza troppi fronzoli.

Entrambe dispongono di una funzionalità molto importante. Ovvero il “rilevatore di lingua”, comodo e utile specialmente se devi tradurre una frase di cui proprio non conosci l’origine. Un dettaglio certamente non di poco conto.

Appassionato di app e informatica? Ecco i corsi che fanno per te

Cercavi un app per tradurre perché sei un’amante dell’informatica ed elettronica?

Allora ci sono diversi corsi Unicusano che possono fare al caso tuo. Dalla Facoltà di Ingegneria, che prevede tra le altre la Laurea in informatica industriale sia triennale che magistrale, fino al Master di I livello in sicurezza delle reti informatiche.

Si tratta di corsi che garantiscono un’offerta formativa di alto profilo. Ma anche una flessibilità unica, essendo svolti in modalità e-learning.

Avresti dunque la possibilità di seguire le lezioni online quando vuoi e da dove vuoi. Potendole rivederle tutte le volte che ti servono, senza alcun limite di visualizzazioni. Attraverso una piattaforma web a te riservata 24 ore su 24, in cui troverai anche tutto il materiale didattico che ti serve.

Magari un giorno sarai proprio tu a realizzare la migliore app per tradurre. Tentar non nuoce.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali