informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come affrontare il cyberbullismo? Scoprilo nel corso di Unicusano

Commenti disabilitati su Come affrontare il cyberbullismo? Scoprilo nel corso di Unicusano Studiare a Latina

Problema ormai tristemente attuale, gli episodi di violenza non sembrano diminuire. Allora come affrontare il cyberbullismo? Per rispondere alla domanda è necessario conoscere il problema realmente. Capirne cause ed effetti.

Cyberbullismo episodi recenti

Sembra quasi incredibile ma ormai il binomio cyberbullismo cronaca fa quasi da padrone nei notiziari italiani. Gli episodi di violenza a scuola sono sempre più frequenti.
Si è sentito parlare di ragazzi giovanissimi, a volte non ancora maggiorenni, che hanno compiuto gesti terribili perchè vittime di bullismo e cyberbulli.
Il fenomeno è preoccupante. Figlio probabilmente della società definita moderna. Sicuramente la parte peggiore di questo nuovo mondo tecnologico a velocità raddoppiata, in cui tutto è alla portata di tutti e le notizie volano.
Se oggi è vero che un maggior numero di persone possono accedere alle informazioni grazie alle nuove tecnologie, è vero che questa facilità, se non ben gestita può portare a grosse distorsioni. Come l’uso, sbagliato, che viene fatto di social e web nel caso in esame.
Quindi: cyberbullismo come prevenirlo?

Cyberbullismo come fare

Per capire come comportarsi è indispensabile capire il cyberbullismo come funziona.

Come si manifesta

Il fenomeno avviene maggiormente tra ragazzi molto giovani. Un soggetto più debole ed insicuro viene preso di mira da uno più aggressivo. Il quale, spesso sostenuto dai compagni, il branco, utilizza i canali social ed il web per denigrare, umiliare, intimidire il ragazzo più debole. Ecco il cyberbullismo come agisce.

Come comportarsi

Capito come funziona ecco come comportarsi.
I suggerimenti sono diversi per i ragazzi vittime di aggressioni e per i genitori o gli insegnanti.

Per i ragazzi:

  • dire chiaramente al cyberbullo che il suo comportamento è esagerato e non è più accettabile;
  • bloccare tutte le mail o gli account del cyberbullo;
  • tenere traccia delle conversazioni o degli sms ricevuti;
  • se necessario cambiare numero di cellulare, mail e account dei social
  • non non rispondere ad offese e provocazioni;
  • non visitare social o siti in cui è avvenuta l’aggressione;
  • informare subito genitori o insegnanti dell’accaduto;
  • per chi non è vittima diretta ma assiste ad episodi di violenza esortare i compagni a denunciare o informare direttamente un adulto.

Per i genitori/insegnanti:

  • creare un dialogo ed un rapporto di fiducia con il ragazzo;
  • porre attenzione a cambiamenti di comportamento o di umore, spessp sono i sintomi che qualcosa non va;
  • monitorare l’utilizzo dei mezzi informatici;
  • documentarsi ed aggiornarsi su questi fenomeni;
  • porre all’attenzione del genitore o dell’insegnante cambiamenti o atteggiamenti sospetti dei ragazzi cercando collaborazione.

Come denunciare

Nel caso in cui si rilevino episodi di cyberbullismo bisogna essere pronti a prendere provvedimenti e denunciare.
In questi casi la Polizia Postale è l’organismo preposto ad accogliere le denunce.
Sul sito Commissariato di Polizia online è possibile trovare tutte le informazioni necessarie.

Se l’argomento è interessante è desideri approfondirlo, Unicusano a Latina ha attivato un corso di perfezionamento ed aggiornamento professionale sul bullismo e cyberbullismo. Il corso giusto per capire, conoscere e prevenire. Scopri di più compilando il form qui accanto.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.