informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

I migliori master per lavorare in banca: la nostra selezione

Commenti disabilitati su I migliori master per lavorare in banca: la nostra selezione Studiare a Latina

Sei alla ricerca di un master per lavorare in banca?

Abbiamo una grande notizia per te: sei nel posto giusto al momento giusto. In questa guida, infatti, affronteremo l’importanza ricoperta dai master economici, ti illustreremo l’offerta di Unicusano e ti daremo dei consigli utili sui requisiti da possedere per entrare a lavorare in banca. Ti consigliamo di prendere qualche minuto, non te ne pentirai. Sei pronto? Partiamo.

Il lavoro in banca è, ancora oggi, molto ambito perché sinonimo di stabilità economica, nonché di una certa affidabilità nella durata e nella solidità dei contratti, soprattutto agli occhi dei giovani neolaureati, tipicamente nelle materie economiche, che si apprestano a cercare lavoro.

Al di là dello stipendio fisso o di premi e privilegi previsti per chi lavora in banca, è richiesta anche una certa attitudine e passione per lo studio e la capacità di saper gestire determinati strumenti finanziari.

Arrivati a questo punto, la domanda potrebbe essere: come lavorare in banca? Una prima risposta potrebbe essere: bisogna specializzarsi ed i master finanza servono proprio a questo.

LEGGI ANCHE – Quali sono i master più spendibili nel mercato del lavoro?

L’importanza dei master economici

Per lavorare in banca non è più sufficiente essere diplomati, come accadeva in passato. Oggi le grandi banche richiedono competenze sempre più specifiche, dipendenti sempre più qualificati anche in relazione alle nuove strutture internazionali che caratterizzano gli attuali istituti bancari. Ecco perché vi è grande interesse per i master economici.

LEGGI ANCHE – Studiare online a Latina: le proposte per la tua formazione.

Lavorare in banca: i requisiti giusti

Eccoci arrivati al punto critico: come si lavora in banca? Come avrai capito, rispetto al passato, le cose sono cambiate. Oggi, per ricoprire determinati ruoli, non è più sufficiente il diploma, ma sono richiesti dei requisiti specifici. Molto dipende, ovviamente dalla posizione che si intende ricoprire, ma, in linea di massima, vi sono dei requisiti comuni che devi possedere. Quali? Vediamoli insieme:

  • Lauree richieste, per il settore direttivo e operativo, sono Scienze Bancarie, Economia, Giurisprudenza o Scienze Politiche: a tal proposito ti invitiamo a visitare la nostra offerta formativa, altamente qualificante e consona a raggiungere i tuoi obiettivi, sempre attenta alle tue esigenze, lavorative e non. Per ogni informazione, puoi visitare il nostro sito Unicusano.it. In altri settori, invece, può essere sufficiente il diploma;
  • Conoscenza di più lingue, sicuramente quella inglese, alla luce di una sempre più comune diffusione dell’internazionalizzazione delle strutture bancarie;
  • Conoscenza degli strumenti informatici di base, fondamentali soprattutto se si desidera ricoprire un ruolo nel settore operativo. La conoscenza dell’informatica è un plus che si sta trasformando sempre più in un requisito essenziale, non solo per chi intende lavorare in una banca, ma anche in tutte le grandi aziende;
  • Conoscenze specifiche del settore economico – finanziario, che vengono acquisite non solo durante il percorso di studi intrapreso all’università, ma anche grazie ai numerosi master per lavorare in banca, creati ad hoc per le tue esigenze.
  • Passione e dedizione al lavoro, requisiti che non possono mai mancare quando si sceglie un determinato settore di attività. Le skill possedute da un individuo sono importanti, come lo sono l’indole, la passione e la predisposizione dell’individuo a svolgere determinati incarichi;
  • Capacità di lavorare in un contesto dinamico e doti relazionali sono anch’esse caratteristiche su cui dovrai lavorare per poterti affermare nel settore bancario.

I master online da non perdere

Come abbiamo già accennato, al termine del percorso triennale o magistrale, può essere particolarmente utile conseguire un master. Questo perché sono differenti le professionalità richieste.

master finanzaTra queste spiccano gli specialisti in modello di rischio, gli addetti alla customer care, profili commerciali e promotori finanziari, consulenti per la clientela privata. Ed ancora gli specialisti di informatica, quali gli sviluppatori di software ed i big data analyst, e gli analisti finanziari.

Avrai notato che, tra le tante professionalità richieste, non abbiamo citati i famosi cassieri: questo perché, nella nuova idea di banca, diretta verso il mondo online, questa figura professionale non è più centrale.

Ma tornando a noi, quali sono i master per lavorare in banca? Vogliamo consigliartene due, entrambi proposti dalla nostra Università:

  • Master in Banca e Finanza. Si pone come obiettivo fondamentale quello di formare professionisti, altamente specializzati nei diversi comparti dell’Universo Banca, in grado di adattarsi alle continue trasformazioni nel settore bancario/finanziario, specialmente quelle legate alle continue modifiche apportate al quadro normativo di riferimento. Banca e Finanza rientra tra i master economici. È rivolto quindi a chi vuole specializzarsi in tale ambito. Nonché a professionisti del settore. Che abbiamo l’esigenza di aggiornare le proprie competenze, così da riqualificare la propria posizione lavorativa;
  • Master in Economia e diritto dei mercati finanziari. Rivolto ai laureati e agli operatori che desiderino operare nei settori di banche. Ma anche intermediari finanziari, assicurazioni, fondi comuni di investimento, fondi pensione, emittenti quotati, società di revisione e Autorità di Vigilanza, in Italia o in Europa. Economia e diritto dei mercati finanziari è un’eccellenza tra i master finanza. Offre adeguate conoscenze teoriche, professionali e operative nelle diverse tematiche riguardanti la regolamentazione, l’organizzazione, la corporate governance e i controlli relativi agli intermediari, agli emittenti e ai mercati finanziari ed assicurativi.

Gli sbocchi lavorativi

I master di cui ti abbiamo parlato, oltre ad arricchire il tuo bagaglio di conoscenze, nonché il tuo curriculum vitae, rappresentano un grande vantaggio quando sarai alla ricerca di lavoro. Difatti, grazie ai nostri master per lavorare in banca, al termine del percorso, i partecipanti saranno in grado di operare in molteplici settori, tra cui:

  • Pianificazione e controllo;
  • Risk Management;
  • Risorse umane;
  • Marketing;
  • Relazioni esterne;
  • Area business, ovvero crediti e finanza, fondi di investimento, società quotate;
  • Assicurazioni;
  • Società di revisione.

Inoltre, grazie ai nostri master, affronterai tutti gli aspetti della corporate governance, del Testo Unico della Finanza, della Disciplina del Market Abuse e MIFID, del Codice del Consumo, e le modifiche ed i progetti nei medesimi settori, nel nostro ordinamento ed in quello comunitario. Imparerai o, se già ne sei a conoscenza, approfondirai la struttura dei bilanci delle imprese del settore e le regole finanziarie alla base dei prodotti e degli strumenti finanziari ed assicurativi.

Entrambi i master saranno articolati in video lezioni, fruibili 24 h/24 h, ed avrai la possibilità di scaricare le dispense gli aggiornamenti ed i seminari direttamente dalla piattaforma e-learning. I master hanno durata annuale pari a 1500 ore, pari a 60 cfu. Tutti gli iscritti saranno chiamati, al termine del corso, a sostenere un esame finale presso la sede dell’Università sita in Roma – Via Don Carlo Gnocchi 3, così da poter attestare il conseguimento degli obiettivi fissati.

Conclusioni

Con questo, abbiamo concluso. In questa guida abbiamo voluto darti tutte le informazioni sui master per lavorare in banca. Ma non solo: abbiamo scoperto insieme quali siano i requisiti essenziali per intraprendere la carriera lavorativa in un istituto bancario, quali siano i corsi di laurea triennale e magistrale più richiesti, quali siano i master economici e master finanza a nostro avviso più consoni ad intraprendere la carriera dei tuoi sogni.

Ricorda, però, che tutto questo è possibile grazie allo studio assiduo, organizzato ed al tuo desiderio di metterti in gioco. Difatti, una laurea o un master non danno automaticamente il diritto ad un lavoro: molto dipende dalla tua passione, dalla tua intraprendenza e dalla tua capacità di superare gli ostacoli. Insomma, cosa aspetti? Visita la nostra pagina e scopri il master che fa per te. Da parte nostra un grande in bocca al lupo.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali