informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Migliori servizi cloud: ecco quali sono

Commenti disabilitati su Migliori servizi cloud: ecco quali sono Studiare a Latina

Stai cercando i migliori servizi cloud per archiviare o la condividere i tuoi dati in maniera funzionale e sicura?

Allora stai leggendo l’articolo giusto. In questa guida, infatti, ti consiglieremo i migliori spazi per il salvataggio online delle tue risorse informatiche. Strumenti utili come app utili per studenti disorganizzati, perché non tutto può stare nella memoria procedurale mentale umana.

Vuoi saperne di più? Allora non perdiamo tempo e andiamo subito a scoprire quali sono i migliori spazi cloud per le tue esigenze.

Tutto quello che devi sapere sul cloud computing

Abbiamo selezionato e recensito per te i migliori servizi cloud disponibili sul web. Nei prossimi paragrafi capiremo meglio di cosa si tratta, quali sono e in cosa possono aiutarti. Buona lettura.

Servizi cloud cosa sono

Prima di andare a vedere quali sono i migliori servizi cloud, occorre fare un piccolo passo indietro, ma doveroso, per capire bene di cosa stiamo parlando.

La chiave di tutto è il cosiddetto Cloud Computing, che l’enciclopedia Treccani descrive così:

«Letteralmente “nuvola informatica”, termine con cui ci si riferisce alla tecnologia che permette di elaborare e archiviare dati in rete. In altre parole, attraverso internet il cloud computing consente l’accesso ad applicazioni e dati memorizzati su un hardware remoto invece che sulla workstation locale. Per le aziende di grosse dimensioni implica dunque un ingente abbattimento dei costi; non sono più necessari hardware potenti (costosi e soggetti a frequenti manutenzioni), ma basta una macchina in grado di far funzionare l’applicativo d’accesso alla “nuvola”. Non mancano però le perplessità; da un lato i file sono accessibili solo tramite rete, dall’altro (nonostante le rassicurazioni dei fornitori) si teme per la sicurezza dei dati sensibili. Il cloud computing può mettere a disposizione hardware in remoto (IaaS – Infrastructure as a Service), piattaforme software (PaaS – Platform as a Service) o software in remoto (SaaS – Software as a Service)».

Chiaro no? Specificato questo, non ci rimane che passare ad analizzare i migliori cloud disponibili.

Servizi Cloud a confronto

Nei prossimi paragrafi prenderemo in esame i migliori servizi cloud, ovvero:

  1. Google Drive
  2. OneDrive
  3. Dropbox
  4. iCluod online

Probabilmente ne avrai già sentito parlare, anche perché sono prodotti dei principali colossi del web. Ma andiamo a conoscerli meglio, approfondendo lo spazio che mettono a disposizione e quali sono le tariffe più convenienti per privati e aziende. Non perderteli.

Google drive cloud

Tra i migliori servizi cloud è probabilmente il più famoso ed utilizzato, essendo un figlio di Google. La versione base mette a disposizione in maniera completamente gratuita 15 GB di spazio cloud.

Quello che forse non molti sanno, è la possibilità di abbonarsi anche a diversi piani Premium. Si va dai 100 GB di spazio online al costo di 1,99 euro al mese fino a 10 TB al prezzo di 99 euro al mese. Una soluzione davvero funzionale per ogni tipo di esigenza. Compresi strumenti per consentire backup online gratis e sincronizzazione scaricabile sul tuo PC.

Google Drive è disponibile anche come applicazione mobile per Android e iOS.

OneDrive: cos’è

E dopo Google, ti presentiamo anche il servizio storage online di casa Microsoft: OneDrive.

Lo spazio d’archiviazione garantito nella versione free cloud è di 5 GB. Tra le possibilità a pagamento, invece, troviamo la versione Premium a partire da 7 euro mensili (oppure 65 euro l’anno) per 1 TB di spazio d’archiviazione, ma anche 5 TB a 10 euro mensili (o 99 euro l’anno).

Molto interessante anche l’abbonamento da 50 GB al costo di soli 2 euro mensili.

Inoltre, gli abbonamenti a OneDrive danno accesso alla suite Microsoft Office completa, da Word ad Excel, passando per Powert Point e One Note, su PC e Mac. E per il mobile? Disponibile l’app gratuita scaricabile su dispositivi Android, iOS e Windows Phone.

Dropbox online

Un altro dei migliori servizi cloud, anche se offre “soltanto” 2 GB di spazio gratuito. Molto ampia invece la scelta delle versioni a pagamento. Tra le più gettonate quella Plus da 1 TB di spazio in cloud, che offre due tipologie di fatturazione: 9,99 euro mensili oppure 99,99 euro per un intero anno. Niente male.

Ma non è tutto. Anzi, forse le versioni più interessanti sono quelle business per aziende. Di queste, la tipologia standard prevede 2 TB di spazio al costo di 60 euro al mese (o 600 euro all’anno). Poi c’è la formula Advanced, in cui lo spazio di archiviazione diventa illimitato e il prezzo è fissato a 90 euro mensili (900 annuali) per un team fino a cinque persone. E, infine, l’abbonamento Enterprise, completamente illimitata e per la quale occorre contattare il supporto clienti per informazioni sui vari prezzi, essendo un servizio su misura.

Anche Dropbox, inoltre, è disponibile come app gratuita per dispositivi mobili Android e iOS.

iCluod Drive

Concludiamo la nostra guida con il cloud storage di casa Apple.

Gli abbonamenti di quest’ultimo tra i migliori servizi cloud offrono la possibilità di utilizzare 50 GB di spazio al costo di 0,99 mensili, 200 GB di a 2,99 euro al mese o 2 TB al prezzo di 9,99 euro al mese.

Trattandosi di un servizio pensato per gli utenti Apple, esso è disponibile sia per iOS che per MacOS e PC Windows, ma non per Android.

E con questo volge al termina la nostra guida sui migliori servizi cloud. Non ti rimane che scegliere quello più utile alle tue necessità di spazio e budget.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.