informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Unicusano Latina: il suo ritratto di un ingegnere

Commenti disabilitati su Unicusano Latina: il suo ritratto di un ingegnere Studiare a Latina

Ci sono professioni che hanno la loro storia. Non solo una storia intrinseca, e quindi della loro natura, ma anche in legame alla percezione che esse hanno negli occhi della società civile. Ne è esempio fulgido il ritratto di un ingegnere che, negli anni, è molto cambiato. Di certo si tratta di un mestiere antico ed importante il cui peso viene riconosciuto in modo indiscutibile per via di una certa pragamticità che lo mette al di fuori del settore grigio delle “opinioni”. Se chi lavora nella creatività è spesso messo in discussione perché soggettivo è il suo apporto, chi fa cose concrete come costruire case, ponti o macchina ha dalla sua parte l’inconfondibile pregio di destare atupore e rispetto. E’ ancora così? Ci sono nuovi sviluppi di questo tipo di studi? La nostra Unicusano Latina ha modo di dare qualcosa di ancora diverso agli studenti rispetto allo scenario tradizionale? Leggiamo insieme questa mini-guida e ne sapremo di più sul tema ed i suoi naturali sviluppi. Buon viaggio.

Come andrebbe tratteggiato oggi un ritratto di ingegnere? Ci sono vari modi ma quel che è indubbio è che, rispetto al passato (ma anche solo di cinque anni fa), si tratta di forti cambiamenti sia in posivo sia in negativo. Perché il mercato del lavoro è cresciuto e si è evoluto e con lui si è alzata l’asticella della qualità. Per questa ragione è bene approntare una mini-guida che, in modo completo ma leggero, vi erudisca sull’argomento.

Intanto partite dall’importante assioma che il puzzle sarà completo solo col tempo. Nel senso che quanto appreso qua dovrete integrarlo assolutamente con le informazioni che mettiamo negli articoli che quotidianamente pubblichiamo nel blog della città di Latina e con quelle che troverete nelle risposte che avrete a tutti quei quesiti che ci porrete attraverso l’apposito form informativo.

Ora che questo passaggio sulla Facoltà Ingegneria vi è chiaro, lanciatevi nella lettura di queste considerazioni.

Le barzellette sugli ingegneri

Quello che di certo non è cambiato circa l’opinione della gente sugli ingegneri è che siano tipi molto particolari. Probabilmente per fare quello che devono fare hanno bisogno di essere così ma è evidente che la loro eccessiva pignoleria e la poca attrattiva per questioni di vita che esulino il loro mondo precipuo li “dipingono” anche in modo buffo.

Ecco perché, un po’ per i Carabinieri, proliferano le barzellette sugli ingegneri di cui è pieno Google immagini ma la rete più in generale. Se volete farvi una risata e ironizzare un po’ senza cattiveria vi basterà sfiorare appena il mouse.

Senza pretesa di essere esaustivi, ecco uno tra i tanti esempi di freddure circa la figura dell’ingegnere:

“Ci sono un ingegnere meccanico, un ingegnere chimico, un ingegnere elettronico ed uno informatico in una Cinquecento.
Ad un certo punto la macchina si ferma, e si spegne il motore. Allora l’ingegnere meccanico dice: “Lo sapevo io, e’ sicuramente colpa dell’albero motore”.
Allora il chimico: “No no, sono certo che e` colpa degli acidi della batteria”. Poi l’elettronico: “Ma figuriamoci, si e` sicuramente guastata la centralina elettronica”.
Infine l’informatico: “Ma se noi provassimo ad uscire e poi a rientrare?””

 

Come si vive Ingegneria

Di certo il modo di affrontare gli studi da ingegnere non è uguale a quello di farlo in altre facoltà. Perché le materie sono dense e complesse e richiedono dei passaggi mentali che difficilmente possono essere compresi senza il supporto iniziale di bravi docenti.

Per questa ragione come si vive Ingegneria se non all’università? E’ una verità talmente forte ed assodata da aver convinto anche le università telematiche che, per questo genere di corsi di laurea, propongono di affiancare alla FAD – formazione a distanza la FIP – formazione in presenza.

Nello specifico, Unicusano Latina offre lezioni in presenza di Ingegneria presso le aule del suo bellissimo Learning Center che vi invitiamo ad andare a visitare presso il seguente indirizzo:

Viale Le Corbusier, snc – 04100
scala A – 3° piano
Tel/Fax: 0773.621157
Responsabile e referente: dott.ssa Alessia Cannavale cell. 392.6579543
latina@unicusano.it

 

Le specializzazioni della facoltà di Ingegneria a Unicusano

Un indubbio mutamento di questa professione è che, negli anni, è andata specializzandosi. Un po’ come il resto del mercato del lavoro, s’è creato nicchie e insenature di know-how in grado di darvi strade precise in cui sarete appetibili.

Unicusano Latina crede molto in questa facoltà dando a voi i seguenti corsi di laurea specialistici per ingegneri:

Le ragioni per uscire con un ingegnere

Ora che abbiamo un po’ riso su questo mutato ritratto di ingegnere, alleggeriamo ulteriormente il tema raccontandovene i pregi… sentimentali.

Le ragioni per uscire con un laureato in Ingegneria possono essere molto ma queste sono quelle più condivise ed amate sul web. Eccole:

  • Non correrete mai il rischio di trovarvi senza una penna in sua compagnia;
  • Le sue conoscenze in meccanica dei fluidi vi faranno evitare gravidanze indesiderate;
  • Dopo due settimane di frequentazione il vostro computer sarà inspiegabilmente trenta volte più potente;
  • Se in una discussione capisce di avere torto, ammette tranquillamente di essersi sbagliato ma il problema è che non sbaglia mai;
  • Può aiutarvi con i vostri esami di matematica, di fisica, di chimica, di biologia, di lettere, di storia, di sociologia e praticamente di quasi tutte le materie.

Ora che avete almeno i contorni di un ritratto di un ingegnere più chiari, seguite le indicazioni dell’assioma. Datevi da fare col web e coi nostri canali per trovare molto altro ad avere un quadro realmente esaustivo.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali