informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Quali sono le lauree più richieste per lavorare in Europa?

Commenti disabilitati su Quali sono le lauree più richieste per lavorare in Europa? Studiare a Latina

Sei in procinto di iscriverti all’Università e vorresti sapere quali sono le lauree più richieste in Europa?

In questa guida noi di Unicusano cercheremo di rispondere a questa domanda, facendo una panoramica delle lauree più richieste per lavoro all’estero.

Di anno in anno, sono sempre più numerosi i giovani che si interrogano sulla necessità di seguire le proprie aspirazioni o, piuttosto, di assecondare le richieste del mercato. Così come sono numerosissimi i giovani che decidono di lasciare l’Italia dopo la laurea, per cercare delle opportunità di lavoro in un contesto internazionale.

Una scelta molto coraggiosa, che, se ben ponderata, può essere anche molto gratificante.

Prima di fare il grande passo, però, è bene pianificare accuratamente tutto, dalla scelta dell’Università a quella del corso di laurea migliore.

In questo articolo ti illustreremo quali sono le lauree utili per fare carriera all’estero.

LEGGI ANCHE – Perché dovresti pensare a fare volontariato durante l’Università

Lauree migliori per lavorare: le più richieste in Europa

Se il tuo obiettivo è fare carriera fuori dall’Italia, questa guida fa al caso tuo. Vediamo insieme quali saranno le lauree più richieste nel 2025 e oltre.

Quali sono le migliori lauree per fare carriera in Europa?

Secondo uno studio di Unioncamere basato sui dati del Miur, nei prossimi anni il numero di laureati a livello internazionale sarà inferiore alla domanda di personale.

Gli indirizzi per cui è previsto uno scarto positivo tra la richiesta di profili qualificati e il numero di laureati effettivamente atteso sono i seguenti:

  • Medico-sanitario
  • Economico
  • Ingegneristico
  • Giuridico
  • Insegnamento e formazione
  • Politico-sociale

Non è il caso di stilare una classifica di difficoltà delle lauree. A nostro avviso, infatti, ogni percorso di studi è impegnativo, ma ciascuno è più o meno difficile a seconda della passione e della preparazione in un preciso ambito. Nonché della motivazione a raggiungere un determinato obiettivo.

Analizziamo quindi insieme le caratteristiche dei corsi di laurea appena citati.

Lavorare in Europa? Conviene laurearsi in Ingegneria

Al primo posto tra le lauree più richieste per Il sole 24 ore c’è quella in Ingegneria. Una tra le lauree più richieste in Italia e all’estero. Laurearsi in Ingegneria conviene. Secondo recenti dati di Almalaurea i laureati in Ingegneria, in tutte le aree, trovano un impiego anche all’estero a 5 anni dal conseguimento della laurea nel 31% dei casi.

In particolare, la laurea in Ingegneria informatica è tra le lauree più richieste dalle aziende negli Stati Uniti. Mentre in Medio ed Estremo Oriente c’è grande richiesta di professionisti nell’ambito dell’Ingegneria Gestionale, Edile, Civile e Meccanica.

La facoltà di Ingegneria dell’Università Niccolò Cusano a Latina eroga corsi di laurea triennale e magistrale in Ingegneria Elettronica, Meccanica, Agroindustriale, Civile e Gestionale. Essa ha recentemente conquistato il sesto posto nella VQR, la speciale classifica sulla Valutazione della qualità della ricerca stilata dall’Anvur, l’Agenzia nazionale per la valutazione del sistema universitario e la ricerca.

Dal 2020, inoltre, Unicusano ha lanciato il “Percorso Eccellenza”, una nuova offerta di corsi di laurea di elevata qualità, organizzati in collaborazione con il Consorzio Senofonte, tra i quali spicca quello in Ingegneria Elettronica e Informatica.

Per saperne di più sui corsi di laurea afferenti al “Percorso Eccellenza”, è possibile compilare il form qui di fianco o richiedere informazioni attraverso la pagina “Contatti”.

Lauree più richieste dalle aziende europee: Economia

In cima alla lista delle lauree più richieste in Europa troviamo quella in Economia. Da sempre tra le lauree più pagate e che garantiscono maggiori possibilità di impiego all’estero, la laurea in Economia forma professionisti in grado di operare presso realtà pubbliche e private che operano nel settore amministrativo, contabile, finanziario e del controllo aziendale.

Paesi come la Svizzera, il Lussemburgo, la Danimarca e l’Inghilterra si confermano delle aree a forte richiesta di laureati in Economia. In questi territori gli specialisti in materia economica possono guadagnare fino a 50mila euro netti annui. Fuori dall’Europa invece le zone a maggior richiesta per gli specialisti in Economia sono:

  • Canada;
  • Australia;
  • Emirati Arabi.

In queste zone il compenso annuo per professioni di questo tipo va oltre i 60mila euro annui, cifra che supera di gran lunga la media italiana.

Presso Unicusano è possibile iscriversi al corso di laurea triennale e magistrale in Economia a Latina. Un percorso di studi finalizzato a far acquisire ai propri studenti le nozioni fondamentali del diritto e dell’economia in ambito nazionale ed internazionale.

Tutti i corsi di laurea erogati  dall’Università Niccolò Cusano sono fruibili a distanza, grazie all’innovativa piattaforma di e-Learning, e prevedono l’attivazione di laboratori, esercitazioni pratiche e tirocini, al fine di mettere in contatto gli studenti con alcune delle possibili future realtà lavorative. Inoltre, grazie allo studio di almeno una lingua straniera, gli studenti laureati presso Unicusano non hanno difficoltà a cercare un impiego in ambito internazionale.

Laureati in Giurisprudenza: ancora tra i più ricercati

Quella in Giurisprudenza è da sempre considerata tra lauree più prestigiose in assoluto. Si prevede che nei prossimi 5 anni la richiesta di personale laureato nell’area giuridica sarà molto elevata.

Quello proposto da Unicusano è un percorso di studi a ciclo unico di durata quinquennale, che ha l’obiettivo di fornire ai propri iscritti solide basi e competenze nell’ambito del diritto e della cultura giuridica nazionale e internazionale.

I laureati in Giurisprudenza a Latina sono in grado di esercitare la propria attività in ambienti multiculturali e presso organismi internazionali, grazie alle competenze linguistiche acquisite nel corso del quinquennio.

Laurea in Scienze della Formazione

Al quinto posto delle lauree più richieste per lavoro all’estero troviamo quelle afferenti all’ambito insegnamento e formazione. Unicusano eroga un corso di laurea triennale e un corso di laurea magistrale in Scienze dell’Educazione e della Formazione, destinato a formare professionisti che potranno svolgere la propria attività, in Italia e all’estero, presso:

  • istituzioni educative (per l’infanzia e non solo);
  • strutture sanitarie;
  • imprese e organizzazioni del terzo settore.

lauree più richieste per lavoro all'esteroLauree per lavorare all’estero: Scienze Politiche e Sociali

Tra le migliori lauree per fare carriera, in ambito diplomatico ma non solo, troviamo quella in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali.

Il nostro Ateneo propone un corso di laurea in Relazioni Internazionali, fruibile online, che ha lo scopo di fornire ai propri studenti specifiche conoscenze e solide competenze in ambito politologico internazionale, socio-economico e giuridico.

Inoltre sono attivi all’interno del “Percorso Eccellenza” i corsi di laurea triennali in Scienze Sociali e in Comunicazione Digitale e Social Media e le magistrali in Sociologia e ricerca sociale e in Comunicazione Digitale.

Il nostro Ateneo, da sempre all’avanguardia, sa bene che uno dei compiti fondamentali del sistema formativo, allo stato attuale, è quello di prepararsi a rispondere alle sfide dei cambiamenti introdotti dalla trasformazione tecnologica del mercato e della società. Si stima, infatti, che nei prossimi anni le imprese europee ricercheranno centinaia di migliaia di lavoratori in possesso di specifiche competenze matematiche, informatiche, tecnologiche, digitali e social. Competenze che Unicusano è in grado di garantirti.

Specializzarsi nel settore medico-sanitario

Tra le lauree più richieste in Europa in pole position troviamo quelle relative all’ambito sanitario. Per diventare competitivo in questo settore, ampiamente complesso e articolato, il nostro consiglio è quello di arricchire il tuo curriculum attraverso un master specifico.

Unicusano eroga numerosi master in area medico-sanitaria, che ti consentiranno di approfondire in maniera pratica e concreta le tematiche connesse all’ambito professionale nel quale intendi operare.

LEGGI ANCHE – Master per lavorare all’estero

Conclusioni

Siamo arrivati al termine della nostra guida sulle lauree più richieste in Europa. Come hai avuto modo di capire, Unicusano ti offre la possibilità di frequentare i corsi delle lauree più richieste per lavoro all’estero e di farlo in modalità a distanza, senza rinunciare ai tuoi impegni personali o professionali. Se vuoi richiedere ulteriori informazioni, non esitare!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali